MonthJanuary 2007

Oggi esce Vista

Oggi esce Vista.

Sommettiamo che in non più di due settimane viene fuori che non si possono ascoltare gli mp3 e tutte le altre restrizioni messe per accontentare le major di hollywood?

Credo che ci sarà un serio capovolgimento di fronte.

Essere Carbon neutral…

Tocca a noi.

Niente di nuovo sotto al sole. o forse si. Il problema del surriscaldamento globale è appunto un problema di portata globale.

Se le acque si alzeranno ecco una serie dei possibili effetti:

  1. ci saranno meno terre emerse, una sacco di persone moriranno e non avranno dove andare a vivere,
  2. come conseguenza un flusso migratorio di portata mai vista si verificherà e ci saranno situazioni di emergenza ovunque
  3. l’acqua potabile diventerà una risorsa molto meno presente a causa dell’infiltrazioni di acqua marina nelle falde acquifere e la mancanza di riciclo (si, il ciclo della pioggia verrà sconvolto)
  4. La desertificazione avanzerà in maniera così veloce che si verificheranno altri flussi migratori con tutti i problemi connessi.
  5. Scoppieranno guerre per l’accaparamento delle risorse che diventeranno sempre meno disponibili.
  6. Ci sarà un problema di produzione del cibo.

Ora cambia quel Se con Quando.

Quindi bisogna esser Carbon Neutral. Che cosa significa?

  • Significa che se puoi decidere se raggiungere un posto o in macchina o in bici scegli la bici.
  • Significa che se la bici non è la soluzione prendi i trasporti pubblici
  • Significa che spegni le luci quando lasci l’ufficio
  • Significa che stai attento ai consumi ed eviti gli sprechi.
  • Significa che chiedi alla tua azienda di organizzare dei bus per portarti a lavoro.
  • Significa che hai capito che il pianeta è in pericolo e che tu ti sei schierato in prima linea per salvarlo. Ora.

Quindi la domanda è possibile essere Carbon Neutral ?

Ora come ora non ho un’auto o una motocicletta qui con me. Mi muovo o a piedi o con i mezzi pubblici. A lavoro vado con un autobus messo a disposizione dall’istituto per il quale lavoro. Ho imparato a spegnere il mio pc quando non lo utilizzo, invece di lasciarlo con lo screensaver. Tento di limitare i consumi.

Vivo come al solito, solo con un’idea in testa chiara: Potevo essere + Carbon Neutral?

Global climate change ….. ovvero il problema è serio

Se non volete credere ai vari rapporti che mettono in guardia sulla gravità della situazione planetaria, e che impongono di fare qualcosa subito, allora guardate fuori dalla finestra.

Oggi un temporale di proprozioni bibliche ha distrutto tutti i mezzi di collegamento di mezza o + inghilterra. Non và un treno tutte linee chiuse, strade con incidenti, voli dirottati…

La situazione è seria …

il blog di Beppe Caravita può essere molto istruttivo al riguardo..

Sito tracker aggiornato…

Il sito http://tracker-project.org di Tracker è stato aggiornato… tra un’ora sarà possibile ammirarlo in tutto il suo splendore!!!
Stiamo cercando di renderlo il più utile possibile e con le info di primo ordine!!!

🙂 Ah, se nn avete ancora installato tracker fatelo! 🙂

— edit: —

A causa di problemi con i DNS, se nn riuscite a visualizzare il sito dirigetivi direttamente qui:

http://www.gnome.org/projects/tracker/ 

Calendario per il 2007

Un calendario diverso, e condivisibile fatto da Beppegrillo

Per ricordare che tanti ci hanno creduto e che non è non è il caso di mollare ora!

Wi-Max libero

E’ il caso di rispondere alla chiamata alle armi telematica.

Background: Il Wi-Max è una tecnologia che permette di avere una connessione di tipo wireless a lungo raggio.

La bella notizia è che non serve stendere km di fili e che la velocità raggiungibile [la velocità di download e di upload] di dati è molto elevata. Quindi questo porterebbe la rete anche nei posti dove ora non c’è, installando soltanto un’antenna, si avrebbe una possibilità di accesso ad internet in maniera pervasiva, porterebbe l’Italia ad un livello di inter-connessione + elevato…

La brutta notizia: Ora, sembra che il governo, come al solito MAI dalla parte dei cittadini, voglia vendere il Wi-Max come l’UMTS, mettendo praticamente fuori gioco tutti i piccoli operatori che invece potrebbero fare la differenze.

Come contrastare?

Google bombing :), come suggerito quà :

http://www.oceanidigitali.it/drupal/google_bombing_4_wimax_IT
e quà : punto informatico

Wi-MAX
Wi-MAX

Forse ce la facciamo :)

Visto che sono 210 anni che c’è il tricolore in giro e visto che, anche se l’anima anarchica tira parecchio, non mi sento di dire che non mi sento italiano, e di giocare per tutta la nazione

Una raccolta di qualche dichiarazione che mettiamo tra quelle molto interessanti e condivisibili:

  • Post di Antonio di Pietro sulla questiona morale
  • Intervista/Editoriale scritto da Nicola Rossi
  • Inizio dell’interessamento al problema del clima a livello nazionale con istituzione di commissioni e inizio del passaggio della notizia anche sui giornali più letti

Una raccolta di dichiarazioni o azioni non condivisibili:

  • decreto antipedofilia (censura preventiva a go go… senza un minimo di criterio..) Non è così che bisogna agire.
  • vilipendio alla bandiera fatto da uno che poteva fare tutto che rappresentare gli italiani. Forse deve stare dentro al parlamento padano… poi può dire tutte le cose che vuole. Ma se sei vicepresidente del senato e dici una cosa del genere mi fai semplicemente schifo

Vedremo… intanto qualche cosa buona sembra muoversi…

Tracker 0.5.3

Tracker è alla versione 0.5.3.

Il tarball lo trovate qui:

http://www.gnome.org/~jamiemcc/tracker/tracker-0.5.3.tar.gz

Il nuovo sito è http://www.gnome.org/projects/tracker/ .

Il sito non è ancora aggiornato ma ci stiamo lavorando.

In questa versione l’index delle e-mail NON funziona ancora.

Forse nella versione 0.5.4.

Forse 🙂

Have fun.

© 2017 Train of Thoughts

Theme by Anders NorénUp ↑

By continuing to use the site (scrolling or clicking counts), you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close