Il nucleare di terza generazione (quello disponibile oggi) non sicuro e non economicamente conveniente.

Non sicuro per il problema delle scorie radioattive e per le connessioni con le sue applicazioni dal punto di vista militare.

Non economico perch l’uranio un combustibile fossile di cui l’Italia non ricca e che subir un picco come quello petrolifero. Il nucleare non rinnovabile. E l’Italia rimarrebbe dipendente da altri paesi.

C’e’ una petizione qui. Io l’ho firmata.

Chiunque vinca queste elezioni truccate non deve percorrere la strada del nucleare ma quella del solare termodinaco e del geotermico.

Date un occhio a questo video .