divisioni and holy war

Sembra che quest’estate (si, voglio andare in vacanza e dico già che è estate) la moda è Beagle vs Tracker 😉

Sembra che la contrapposizione dalla blogosfera italiana si stia spostando anche su quella internazionale:

http://thomas.apestaart.org/log/?p=482 .

Sono due progetti diversi:

Beagle indicizza tutto l’indicizzabile (+ o – bene, ma quello è riconducibile all’estrattore dedicato a quello specifico mime-type e non al programma stesso. Poi se crasha l’estrattore e tira giù tutto beagle… bè questa è un’altra storia)

Tracker è un metadatabase ed un indicizzatore. (sorpresa: sono diversi).

Beagle è scritto in C# e dovrà sempre lanciare una macchina virtuale per indicizzare e prendere vagoni di RAM (ed io le cose le cerco una volta ogni 4 giorni… e buttare 24/28 Mb così a gratis non mi sembra il caso), Tracker soffre di tutti i problemi di un progetto giovane e sta un pò sulle palle per default…. 😉

Tracker manca della libreria per gli sviluppatori ed integrare tracker in una applicazione ora come ora è un pò incasinato e non supporta il mondo.

Serve il tempo e Tracker è più giovane di Beagle, è sviluppato attivamente (grande diff tra la 0.5.4 stabile ora e quello che è in svn e sarà 0.6) e potrà essere la chiave di volta per GNOME e Linux.

Vedremo, io dico solo che bisogna aspettare e vedere come và a finire.

Ah, e giusto un appunto: io non ho il computer della NASA e non posso buttare vagonate di RAM per un affare che dovrebbe stare in angolo, fare il suo lavoro.

Posso capire se vagoni di RAM li usa ECLIPSE o un altro IDE o un gioco. Non un indicizzatore che dovrebbe trovare le cose.

Io tifo per Xesam, così dopo il motore di indicizzazione sotto è indifferente e la libreria sarà condivisa da tutti i motori di ricerca.

P.s.: Ringrazio tutti quelli che leggono la pagina di tracker e si accorgono che i supporti e-mails sono solo sulla SVN e non sulla stable di tracker ora disponibile e non scrivono “tracker è una merda perchè non trova le mail” usando la versione che nn ha il supporto delle mail. 😉

Leave a Reply

© 2020 Train of Thoughts

Theme by Anders NorénUp ↑

By continuing to use the site (scrolling or clicking counts), you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close